• cosmetico

Aneva Italia è in grado di offrire un servizio completo di produzione e confezionamento per conto terzi di cosmetici. Il reparto R&D segue il cliente dalla prima idea sino alla realizzazione del prodotto finito. Un team di esperti è costantemente impegnato nello sviluppo di nuove formulazioni, nella selezione di contenitori innovativi e personalizzati, nell’ assistenza regolatoria ai fini degli adempimenti normativi per l’immissione in commercio sia in Italia che all’estero.

Realizziamo prodotti cosmetici sia naturali che biologici con sistema di qualità certificato. Tutte le formulazioni sono prodotte nel massimo rispetto delle norme di buona fabbricazione e possono essere personalizzate secondo le diverse esigenze di mercato.
Produciamo prodotti naturali per:
–    Capelli
–    Cura della pelle
–    Deodoranti
–    Igiene della persona
–    Igiene orale
–    Profumi
–    Solari
–    Unghie

I NOSTRI PRODOTTI SONO TUTTI SENZA PARABENI, SLE/SLES, PARAFFINE, SILICONI, OLI MINERALI, COLORANTI SINTETICI, PEG, CONSERVANTI FACENTI PARTE DELL’ALLEGATO V – NON TESTATI SU ANIMALI

All’ interno di Aneva Italia si svolge l’intero ciclo produttivo con i relativi processi di controllo chimico-fisico e microbiologico sul semilavorato prima del riempimento e confezionamento.

Il servizio Full-service consente al cliente di depositare il proprio materiale di packaging nei magazzini di Aneva Italia e programmare le produzioni successive. E’ possibile inoltre mantenere scorte di prodotto finito come outsourcing aziendale.

ANIMAL TESTING

L’ uso di test su animali per le prove di sicurezza da parte dell’industria cosmetica ha subito negli anni una continua e crescente limitazione, avviata dalla settima modifica della Normativa Europea del 2003 e confermata poi dal Regolamento Europeo 1223/2009.

Ben prima dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni, Aneva Italia ha adottato metodi di analisi alternativi a quelli su animali. I metodi oggi impiegati sono diversi, tutti scientificamente convalidati al fine di garantire la sicurezza di un prodotto cosmetico senza intervenire sugli animali.

Di seguito alcuni metodi utilizzati:

  • Trascutaneous Eletrical Resistanceassay – Valutazione della corrosione cutanea
  • 3T3 Neutralred Uptake Phototoxicity test – Metodo per la misura della fototossicità
  • Misurazione dell’assorbimento cutaneo – Metodo effettuato in vitro

Quest’ ultimo metodo in vitro ha ricevuto l’ approvazione ufficiale
dell’ OCSE(Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico).

ATTIVITA’ REGOLATORIA

La cosmesi è una realtà in continua evoluzione sia formulativa che normativa.

La Comunità Europea al fine di regolare in maniera coordinata il settore cosmetico, negli ultimi anni si è dedicata ad un nuovo progetto normativo per codificare le numerose modifiche della Direttiva 76/768/CEE, riconosciuta in Italia come Legge 713/86.

Tale progetto ha fatto sì che venisse pubblicato in tutte le nazione della CE un nuovo regolamento che prevede svariati cambiamenti riguardanti i prodotti cosmetici, nonché le responsabilità dei fabbricanti, importatori e distributori nell’ Unione Europea.

Contestualmente all’ applicazione del Regolamento 1223/2009, l’Unione Europea ha pubblicato il Regolamento 655/2013 che stabilisce criteri comuni per la giustificazione dei claims utilizzati in relazione ai prodotti cosmetici.

Aneva Italia si occupa di:

  • Redazione dei Claims utilizzati per la corretta indicazione delle proprietà del prodotto cosmetico;
  • Consulenza per gli adempimenti alle nuove disposizioni del Regolamento (CE) n. 1223;
  • Coordinamento attività per la stesura del P.I.F. (Product information file);
  • Notifica al Portale Europeo CPNP;
  • Redazione dei documenti che accompagnano i cosmetici: certificati di analisi, bath record, liste ingredienti, certificati CLV.